Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

Sei qui: HomeAutori Scienzeonline.comScienza e SocietàStars of Science: il reality show della scienza

Stars of Science: il reality show della scienza

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

'Stars of Science': nel mondo arabo nasce un nuovo reality show che parla di scienza

Promosso dalla Qatar Foundation in collaborazione con l'Unione Emittenti Televisive degli Stati Arabi (ASBU), il programma, della durata di 5 settimane,  è stato lanciato il 29 maggio scorso su 17 canali satellitari, che trasmettono in vari Paesi del mondo arabo, tra cui Algeria, Marocco, Egitto, Siria, Giordania, Libano, Kuwait e Sudan.

L'obiettivo è quello di avvicinare il pubblico dei giovani alla scienza utilizzando un format televisivo molto popolare nel mondo arabo: il “reality show”. I riflettori sono puntati su 16 concorrenti provenienti da 11 Paesi arabi, ma anziché votare le performance erotico-sentimentali dei protagonisti, il pubblico questa volta sarà chiamato a decretare il vincitore sulla base del suo ingegno scientifico. I concorrenti, infatti, sono impegnati nell'ideazione e nello sviluppo di progetti tecnologici all'interno dei laboratori di ricerca messi a disposizione per l'occasione dal Parco tecnologico del Qatar. I partecipanti lavorano in équipe e sono filmati dalle telecamere durante tutte le fasi del progetto. Ogni settimana una giuria vota i lavori più innovativi, scelti fra tre aree di ricerca: ingegneria, design ed economia. I progetti  selezionati accedono alla fase successiva della gara, fino alla votazione finale del vincitore, che riceverà un premio di 300 mila dollari e un contributo per commercializzare la propria invenzione.
Durante la finalissima, che sarà trasmessa il 26 giugno in diretta da Doha, sarà il pubblico a decretare il vincitore via SMS, come in ogni reality show che si rispetti. “Questo programma – sottolinea Abdulla bin Ali Al-Thani, vice presidente della Qatar Foundation –  offre ai giovani, che sono il futuro del mondo arabo, l'opportunità unica di avvicinarsi ai temi della scienza e della tecnologia in modo divertente”. Impresa non facile, secondo Ceem Hider, portavoce del programma, che critica l'eccessiva diffusione, nei Paesi arabi, di reality show che mirano solo all'intrattenimento e allo scandalo.
Nehal Lasheen, responsabile della comunicazione scientifica di uno dei canali satellitari che trasmettono la nuova serie televisiva, appare, invece, scettico sulla capacità del programma di promuovere l'innovazione scientifica: “molte delle invenzioni presentate in queste settimane – osserva  Lasheen -  non mi sembra che possano avere un'applicazione pratica o una commercializzazione su larga scala”.

Link consigliati:

Stars of Science (sito ufficiale del programma)
http://www.starsofscience.com/phase-3/english.htm

Scienzeonline

Francesco Defler, “Qatar, inaugurato gigantesco parco scientifico” (31 marzo 2009)
http://www.scienzeonline.com/index.php?option=com_content&task=view&id=492&Itemid=60

Francesco Defler

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Scienzeonline.com
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 227/2006 del 29/05/2006 Agenzia di Stampa a periodicità quotidiana - Pubblicato a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50 - Direttore Responsabile: Guido Donati.

Agenziadistampa.eu - tvnew.eu
Direttore Responsabile Guido Donati
Autorizzazione del Tribunale di Roma n 524/2001 del 4/12/2001 Agenzia di Stampa quotidiana - Pubblicata a Roma - V. A. De Viti de Marco, 50

Free business joomla templates